Foto di semslibrarylady su https://pixabay.com/

PERCHE’ E’ IMPORTANTE LEGGERE AI BAMBINI

Foto creata da semslibrarylady su pixabay.com

Leggere insieme ai nostri figli fin dai primi mesi, favorisce l’acquisizione di abilità che saranno per loro utili per tutta la vita.

E’ inoltre piacevole per i genitori, che si rilassano e rafforzano il legame affettivo con i figli.
La lettura ad alta voce sviluppa le capacità logiche, di ascolto e aumenta i tempi di attenzione.

Il vostro bimbo svilupperà la capacità di espressione orale, arricchirà il suo vocabolario e soprattutto stimolerà la sua fantasia.
Vostro figlio comincia a capire che gli “strani” caratteri stampati hanno un significato e che li si deve guardare secondo un certo verso, da sinistra a destra, che si devono voltare le pagine e che i racconti hanno un inizio, una parte iniziale, una centrale e una fine.

State così ponendo le basi per l’apprendimento della lettura!

Potete rendere speciale il momento della lettura creando un piccolo rito quotidiano.

I bambini hanno bisogno di abitudini regolari per sentirsi al sicuri.
Prendete in braccio il vostro bambino e rifugiatevi in un luogo confortevole e tranquillo, privo di distrazioni, e iniziate a leggere.
Non cʼè un modo giusto o sbagliato per leggere, semplicemente potreste mantenere l’attenzione alta imitando le voci dei personaggi, sfruttate la mimica facciale.

Scegliete insieme a vostro figlio i libri da leggere che più gli piacciono e non stancatevi mai di leggere e rileggere, anche mille volte, il suo libro preferito.
Per lui risentire la stessa storia è importante! Vuole impararla a memoria per averla a disposizione quando gli serve, vuole pregustare i momenti più divertenti ed emozionanti ed essere sicuro che chi legge non cambi neanche un dettaglio... Ma soprattutto vuole prolungare il tempo da passare insieme a mamma e papà!!


Stampa